Capicollo e Guanciale tipici di Calabria

GUANCIALE (buccularu)
Ricavato dalla guancia del maiale, col taglio viene data la caratteristica forma triangolare. Messo in salamoia, utilizzando un modesto quantitativo di sale e aromi naturali, viene fatto stagionare in modo naturale, ricoprendolo di peperoncino per il piccante o pepe nero per il dolce. Peso medio da kg 1,200 a kg 1,800 circa

CAPICOLLO
Si ricava da una parte speciale del maiale tra capo e collo, è dunque un pezzo intero accuratamente salato e aromatizzato. Legato a mano con stecche di canne e stagionato a lungo. L’utilizzo di un modesto quantitativo di sale lo rende dolce, di colore uniforme, caratterizzato dalla presenza di grasso ben distribuito. Peso medio Kg. 1,500/2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *