Caciocavallo

Il caciocavallo si produce in diverse zone dell’Italia meridionale.
Si tratta di una formaggio semiduro di varie forme, quella caratteristica è a sfera, sfilata da un lato e legata con un laccio itrecciato, ed è prodotto con il latte vaccino.

E’ uno dei formaggi più antichi, già Ippocrate nel 500 a.C. Il 10 maggio 1993.

E’ stato riconosciuto con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, D.O.P.  (denominazione di origine protetta)  entrando di diritto tra quei prodotti che potranno fregiarsi di tale denominazione comunitaria. tale denominazione, appartiene esclusivamente al caciocavallo prodotto da latte selezionato da allevamenti che ricadono nei territori specificati, e secondo un processo di lavorazione ben definito nella medesima norma.

Il caciocavallo Silano e/o d’Aspromonte, è ricco di proteine, vitamine e sali minerali, quindi è molto adatto nella nutrizione dei bambini, degli sportivi e degli anziani.

Occorrono ben 10 litri di latte per produrre 1 Kg di caciocavallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *